Nel mio scrigno

25/09/07

Visto che domenica sera sono andato a sentire i perturbazione, vi offro il testo di una loro splendida canzone. Oltretutto c'è pure Manuel Agnelli (presente domenica) che fa il coro.

I Perturbazione sono (io avrei messo un "INDISCUTIBILMENTE", ma spezie dice di no: tant'è...) il lato migliore e più giovane della musica italiana.
Mi spiace sempre un po' che gente che avrebbe apprezzato non sia venuta, ma come si suol dire 'i loro... :) Grazie al pdac (& co) che sono gli unici che mi seguono fedeli agli ormai immancabili concerti dei Perturbazione.

Perturbazione - Nel mio scrigno

E in mezzo ai palchi luccicanti che hai davanti c'è anche il mio
Sembra d'ottone accanto a tutto questo oro

Ma non è detto che se brillano non siano delle trappole
Non è detto che nascondano un tesoro

Però invecchiare insieme a me dev'essere un'idea terrificante
un nucleo denso di contraddizioni nodi debiti ammissioni a denti stretti

Improvvisamente gli anni contano di più
Sono iniziati i saldi ai grandi magazzini
E le certezze vanno a ruba di ora in ora

E i desideri nel mio scrigno
Sai che non sono i tuoi
Ti prego scusami se puoi
E i desideri nel mio scrigno
Sai che non sono i tuoi
Ti prego scusami se puoi

Comodo restarmene disteso a dispensar consigli
Proprio come se ti avessi in pugno
Ma i mesi passano e i dubbi restano e la tensione è un distillato che ti
vendo un po' più caro del giorno prima

In mezzo ai palchi luccicanti che hai davanti c'è anche il mio
Mi piacerebbe tanto crederci davvero
ma nel profondo si fa strada un'altra voce e non da
pace

E i desideri nel mio scrigno
Sai che non sono i tuoi
Ti prego scusami se puoi
E i desideri nel mio scrigno
Sai che non sono i tuoi
Ti prego scusami se puoi
E i desideri nel mio scrigno
Sai che non sono i tuoi
Ti prego scusami se puoi
E i desideri nel mio scrigno
Sai che non sono i tuoi
Ti prego scusami se puoi

5 commenti:

Anonimo 25 settembre 2007 20:55  

quell'INDISCUTIBILMENTE e' un po' indisponente...
spezie

Duca 25 settembre 2007 21:04  

perché lo dice spezie cambio

:P

Anonimo 27 settembre 2007 08:59  

ahah ora e' indisponente uguale... eheh

ilpdac 28 settembre 2007 19:19  

grande duca! perturturbazione sempre oki, manuel meno smenoso del solito... ema soprattutto immenso emidio mimì clementi

rock on

Duca 29 settembre 2007 20:08  

ehu spezie!

io mi sto impegnando, almeno apprezza questo :P

x pdac
aspetteremo con ansia il prossimo concerto dei perturbazione, intanto il tuo blog sta raggiungendo vette altissime. mo' ti dedicherò un post ihhihh

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP