del quotidiano insulto all'intelligenza

06/11/07

Ieri il Tg riportava uno dei tanti commenti al pacchetto sicurezza proposto dal Governo. Un noto esponente politico (non m'interessa quale, basti sapere che è un leader di partito) ha rilasciato questa dichiarazione "voteremo il provvedimento del Governo se sarà giusto" [parole testuali].
All'inizio ho mandato a quel paese quel politico perché è tautologico che se uno vota un provvedimento è perché lo ritiene giusto.
Poi ho pensato: ma perché il giornalista non ha tagliato questa parte? Non ha forse un minimo di senso critico dal dire che un messaggio così non è necessario riportarlo alla Nazione? I giornalisti dovrebbero imparare a non considerare notizie questo genere di comunicati stampa e, magari, vedremmo finire quelle inutili scorpacciate (?!) di dichiarazioni prive di sostanza dove il messaggio non è più il contenuto, ma il far vedere di esserci, far vedere che il proprio partito dice la sua. Cosa non importa.

Mi spiegavano che in Francia i giornalisti sono tenuti a riportare l'opinione solo dei partiti con almeno un X % dei voti che, in pratica, significa il partito di Chirac-Sarkozy (UMP) ed i Socialisti. Per tutti gli altri è "a discrezione dei giornalisti".
Credo sia sbagliato quel provvedimento legislativo, ma forse sarebbe necessario visto che i giornalisti ci riportano questo deprimente teatrino elevandolo a notizia d'importanza quotidiana. D'altronde, le colpe della democrazia sono da attribuire anche ai giornalisti, a questi giornalisti.

3 commenti:

Anonimo 6 novembre 2007 20:03  

io scriverei questa bella letterina al corriere, cosi' per sfizio. domani ti inondano la posta
spezie

zxc 6 novembre 2007 23:37  

ultimamente non mi stanco di dire che per i giornalisti(ma soprattuto per i politici) dovrebbe valere la seguente regola:
- se uno non ha nulla di importante da dire , allora la comunità ringrazia per non averla detta!

nel nostro piccolo forse questo dovrebbe valere anche per noi (non per te che riempi il blog con molti post interessanti)!

ciao
vincenzo

Duca 7 novembre 2007 14:36  

@Spezie
mi hai messo veramente voglia di scrivere al Corriere, magari lo faccio. Sono però restio, non mi va di finire nella "posta dei lettori".

@vincenzo
:-)

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP