Qualcuno è Cattolico per opportunità politica, non per Fede

20/01/08

Dopo il mio precedente post, segnalo questo articolo di Scalfari che mi sembra saggio. Ne estraggo una domanda per me molto molto importante.

"Che cos'ha di cattolico il comportamento di Clemente Mastella e di Totò Cuffaro?" e, aggiungo, anche la Moratti dovrebbe farsi un serio esame di coscienza visto che sta negando il diritto universale riconosciuto da tutte le nazioni dell'Onu all'educazione dei bambini.

Ma d'altronde qualcuno si dichiara cattolico per opportunità politica, per vendere un'immagine... e credo sia giusto farglielo pesare.

2 commenti:

Ruben di Bucarest 22 gennaio 2008 01:59  

Non ci é aggunta nuova questa a nessuno mi sa...

Duca 22 gennaio 2008 19:19  

non è una cosa nuova, ma credo sia giusto ricordarlo e diffondere quest'idea..

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP