ancora non si sa

18/03/11

Ancora non si sanno le conseguenze definitive dell'immane tragedia. Un breve articolo presenta alcuni aspetti per il post-terremoto/tsunami/incidente atomico. Mi chiedo le conseguenze economiche in questa fase di crisi. Il Giappone potrebbe sia tracimare nel breve periodo sia avere l'occasione di un rilancio di medio periodo, come fu per l'Europa distrutta negli anni '40 e risorta negli anni '50. Ma ora che l'economia è globalizzata ciò non è affatto scontato.

Certo è che mai una tragedia così lontana mi aveva ferito e impressionato così tanto. Se lo Tsunami a Phuket e dintorni mi aveva colpito poco emotivamente, ora non riesco a smettere di pensare all'immane tragedia che sta sconvolgendo il Giappone. Non è solo un sentimento d'impotenza, c'è molto di più e le parole mi si bloccano in testa prima di riuscire a formulare un pensiero su quanto sta accadendo.

4 commenti:

Anonimo 18 marzo 2011 13:43  

forse perchè erano le 8.30 del mattino?!?!
:P
m.

Duca XXI 18 marzo 2011 19:09  

ah perché stasera invece è tutto chiaro, vero???

:P

Anonimo 24 marzo 2011 09:25  

mi riferivo a "le parole mi si bloccano in testa prima di riuscire a formulare un pensiero"
:P
m.

Duca XXI 24 marzo 2011 18:28  

...

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP