Bisogni ritrovati

06/02/12

Raccontare storie, sì c'è bisogno di ritrovare il gusto di raccontare storie che poi sono la realtà, quella su cui abitualmente non prestiamo attenzione. Storie dimenticate nella mia stessa memoria che però a qualcuno potrebbero interessare, appassionar, da contestare.
Un bisogno che, non spiegherò come, ho risentito ieri. Non lo spiegherò perché certe cose si tengono private e non si mettono qui, ma che ridà il gusto contro giorni solcati dalla preoccupazione per una cosa che era la mancata volontà di raccontare storie.
Infondo, l'umanità ha iniziato così raccontandoci di un vecchio visionario finito con una nave sul monte Ararat, con Zoroastro che cammina non ricordo dove e così via. Bene, l'impegno è di ricominciare a raccontare storie, passate o future poco m'importa ora.
Figuratevi che ieri ho trovato pure divertente fare uno di quei dannati test online. Passssesco!

2 commenti:

elimara 6 febbraio 2012 11:38  

Mi sembra una cosa bella e positiva questo bisogno ritrovato di voler raccontare. I tuoi lettori aspettano fiduciosi :)

Duca XXI 4 maggio 2012 09:53  

In ritardo, ma grazie!

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP