Napolitano

19/07/12

Io non ho capito la vicenda delle intercettazioni di Napolitano. Non mi piace il protagonismo della Procura di Palermo (Ingroia, in quanto magistrato, dovrebbe essere un po' piùsobrio), ma la reazione di Napolitano m'è parsa esagerata e fa pensare che sia anche un po' stizzita. Se un'intercettazione è illegale, si va dall'organo superiore per far rispettare una legge, non alla Corte Costituzionale per un conflitto di attribuzione.

Non voglio entrare nei tecnicismi perché non li ho studiati, però la reazione del Quirinale fa pensare che qualcuno abbia colto nel segno, non tanto in Napolitano ma dalle parti del Quirinale.... Difendo Napolitano, ma su chi gli sta attorno diciamo che mi riservo il beneficio del dubbio...

2 commenti:

Anonimo 19 luglio 2012 15:42  

Napolitano non e' estraneo a reazioni stizzite...ti ricordo la famosa 'intervista' della TV tedesca quando era parlamentare europeo sui rimborsi aerei agli eurodeputati italiani...si comporto' in modo a dir poco ignobile!

-papero

Duca XXI 19 luglio 2012 16:05  

E' che qui stiamo parlando addirittura di una mossa istituzionale che coinvolge i massimi vertici dello Stato, non di un atto di stizza...

Mah... resto molto perplesso...

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP