Pensate uno scenario

01/07/12

Si vota con questa legge elettorale e alleanza PD-UDC, tanto cara ai dalemiani-bersaniani. Risultato?

PD-UDC si prendono il premio di maggioranza e sistemano caterve di onorevoli e si prendono il grosso dei rimborsi elettorali, il PdL rilancia Silvio e si conferma primo partito d'opposizione perché comunque Grillo potrebbe sgonfiarsi di fronte al potere mediatico di Silvio (che colpirebbe ovviamente anche Montezemolo). Oltretutto, PD-UDC avrebbero anche una probabile maggioranza al Senato.

In questo scenario quale dei 3 partiti che hanno la maggioranza in Parlamento sarebbero interessati a cambiare la legge elettorale? Ancor di più, perché mai i bersaniani dovrebbero fare primarie aperte col rischio di perdere il loro seggio. Finora, d'altronde, non sta emergendo alcuna alternativa credibile (votereste veramente Grillo al Governo?! Finirebbe in breve tipo la Lega...) e PD-UDC stanno giocando benissimo a tagliare le gambe agli altri (vd. caso lombardo).

Fantapolitica? Sì, è vero, ma chiedetevi se ha una sua plausibilità e, ricordatevi, la legge elettorale per essere modificata ha bisogno dei voti di PdL-UDC-PD... credete veramente che facciano una legge elettorale che non gli sia congeniale?

2 commenti:

Duca XXI 2 luglio 2012 10:59  

Un'interessante contributo sintetizza i vari punti di vista...
per quanto non ne condivida le conclusioni. Però, aiuta a provare a pensare ad una soluzione creativa tipo alleanza PD-SEL e basta.

http://www.linkiesta.it/blogs/mambo/l-unione-prodiana-fu-un-disastro-bersani-non-lo-dimentichi-proprio-ora

Duca XXI 3 luglio 2012 13:00  

http://www.ilpost.it/pippocivati/2012/07/03/chiarissimo/

così, tanto per raccogliere altri articoli in tema...

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP