continua la supercazzola di Civati

24/02/14

Dopo la sceneggiata che gli ha guadagnato tanti titoli sui giornali, come sempre il cagnolino Civati torna fedele all'ovile e voterà la fiducia a Renzi ed al suo governo con metà donne ministro. Io non mi chiedo neanche più come si possa dare credito a Civati se non per la sua funzione di specchietto per le allodole che vogliono credere che ci sia ancora un po' di Sinistra nel PD. Io mi chiedo come faccia a regnare la disonestà intellettuale ed il tafazzismo di certa gente che pure in teoria stimerei. Ma come altre volte, il torto è mio e vi lascio godervi il vostro campione di #hashtag (o come diavolo si scrivono). Però, per favore, non venite più a rompermi con 'sta manfrina di Civati.

2 commenti:

Marco Zanzi 26 febbraio 2014 19:14  

Come dice un mio amico ravennate, ciwawa!

Duca XXI 26 febbraio 2014 20:39  

ahah grande!
questa te la rubo!

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP