9 anni

21/04/16

Oggi, questo blog, compie nove anni. Dopo tre inizi ed un paio di finali, le parole che scrissi quando ricominciai su questa pagina virtuale sono da confermare, hanno acquisito un corpo, una linea (per quanto ondivaga, scostante, variegata) e una storia.
Ho imparato, per esempio, che la cosa importante è il percorso, l'evoluzione, la traiettoria con cui i singoli fatti, eventi, le singole scelte e decisioni si accumulano nella vita. Credo di aver avuto pochi cambiamenti radicali, forse.
Dicevano che non bisognerebbe auto-celebrarsi, ma si dicono tante cose e non è che tutti la pensiamo alla stessa maniera. Oltretutto, essere ancora qui quando tutti gli altri blog si sono persi lungo la strada, beh rimane un successo. Questo diario pubblico dove si accumula tanta, troppa politica, va avanti, forse diradando i temi, ma si va avanti. Una canzone e si va avanti.



6 commenti:

Marco Zanzi 21 aprile 2016 20:59  

Celebriamo con gioia il nostro feudatario! Si propone un bel torneo, donde li cavalieri potran mostrare il loro valore all giostra, gridanso festosi "alla pugna pe lo nostro Duca!", per poi perire sotto la baldanzosa spada del piu' meritevole.

Duca XXI 22 aprile 2016 09:30  

ma una disfida in punta di parola? A colui che riesce a trovar le argomentazioni più lunghe e prolisse!

Marco Zanzi 22 aprile 2016 16:41  

Si, ma lo spirito feudale? Dove lo mettiamo?

Marco Zanzi 22 aprile 2016 16:41  
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo 23 aprile 2016 17:27  

Team Bomberos sempre presente!

-Papero

Duca XXI 23 aprile 2016 23:32  

Beh, ma ci sono duchi anche in tempi non feudali, tu non sai questo ducato a quale di questi mondi appartiene... è dichiarato fin dal titolo...

Bomberos, ora e sempre!

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP