ormai è certo: avvistate tracce di Pradelleri

25/11/07

Girava voce da tempo, ma ormai siamo tutti certi: sono stati avvistati anche a Milano esemplari di Pradellero!

I Pradelleri sono un'antica razza barbara che in Italia si localizzò tra Venezia e Genova, probabilmente attratto dalla mitezza dei mari italici settentrionali. La loro invasione viene fatta risalire ad un periodo incerto tra la discesa dei Vandali e quella degli Unni.
E' opportuno avvisarvi perché la loro presenza può essere assolutamente devastante, ma andiamo con ordine.

Il Pradellero è una razza barbarica assai colta al punto di essere tipico delle Facoltà di Ingegneria. Molti studiosi sebbene non siano riusciti ad averne certezza sono convinti che solo lì li si possa ritrovare, mentre altri temono un contagio ad altre facoltà. Il Pradellero si mimetizza nelle folle dove si caratterizza per un'incredibile socievolezza che lo rende una persona di grandissima ed eccellente compagnia, ottimo per stare in gruppo ma anche per relazioni più ristrette fintanto chè... fintanto ché non avviene la trasformazione che ne fa uscire la sua vera natura.

Si narra che i Pradelleri discesero in Italia alla ricerca di femmine in quanto sprovvisti nelle loro terre d'origine. Essi sono esclusivamente maschi ed appena vedono una qualunque forma umana di sesso femminile con cui è possibile una qualunque interazione danno in escandescenze e rivelano la loro natura. In tale occasione è possibile ammirare le devastanti qualità militari dei Pradelleri che si distinguono in due sotto-categorie.
La prima è quella dei "Pradelleri genovesi", noti per la grandissima mobilità e la capacità di rincorrere a cavallo nel mucchio quante più vittime possibili. Le cariche dei Pradelleri genovesi puntano alla quantità di tutte le pulzelle al fine di farne incetta, è una tattica devastante per la capacità di sparare ovunque. La seconda categoria, detta dei "Pradelleri veneziani", si è evoluta nell'uso delle armi d'assedio, dalle catapulte ed i cannoni fin'anche all'artiglieria pesante ed all'aviazione. I Pradelleri veneziani sono sicuramente la versione più feroce, devastante e massacrante che esista: i loro assedi sono leggendari e le povere vittime vengono sottoposte a prove inumane per resistere a bordate di bombardamento estreme.

Non è ben chiaro quale tipo di vittorie gli eserciti pradelliani abbiano raccolto sul campo, sono però ben note le battaglie, a cavallo o d'assedio, con cui hanno cercato di conquistare qualunque presenza femminile delle serate in qualunque contesto.

Queste cose vi sono raccontate perché stiate in guardia e difendiate le vostre femmine da questi possibili attacchi. Una soluzione può essere quello di tenere le femmine in gruppo perché in tal caso i Pradelleri faticano ad organizzarsi e vanno in confusione, mentre se le trovano singole o a coppie allora la situazione può diventare difficile da gestire.

---

[NdA Questa storia è di pura fantasia, qualunque riferimento a fatti, persone, cose o animali è puramente casuale]

1 commenti:

alsam 25 novembre 2007 19:36  

errore nel finale: il riferimento è puramente CAUSALE

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP