Rappresentazioni plastiche ovvero epifanie politiche

12/05/13

Ieri sono andate in piazza le contraddizioni attuali di quello che fu il centrosinistra.

A Roma, il PD sceglieva il suo nuovo segretario per rinsaldare il partito e sostenere il governo.
A Brescia, SEL manifestava contro il PdL.

Questi due fatti, possono essere riparafrasati alla luce dell'attuale condizione di governo.

A Roma, il PD sceglie Epifani, quindi per rinforzare il Governo, quindi per rinforzare l'alleanza PD-PdL.
A Brescia, SEL manifesta per dire che Berlusconi... BASTA!

In questa vicenda, tralascio la manifestazione promossa da Vendola perché è rimasta in sordina, malgrado fosse quella prevista da più tempo. Rimasta in sordina per due ragioni fondamentali.
1. Vendola e SEL sono effettivamente isolate e stanno dimostrando di non essere in grado di coagulare una nuova Sinistra in Italia.
2. Il PD gioca - come sempre - a troncare la gambe a qualunque competizione. D'altra parte, per il PD Vendola è molto più pericoloso di un'alleanza di Berlusconi perché se gli elettori di centrosinistra si svegliassero, capirebbero che il PD ha tradito i loro ideali alleandosi con Berlusconi, ma se quelle stesse persone capissero la truffa del PD, allora chi oggi gestisce il PD perderebbe la sua posizione di personale convenienza. 

0 commenti:

For wayfarers | Per i viandanti

Duke's guests | Ospiti regolari

  © Free Blogger Templates Columnus by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP